ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

ore:  12:55 | Codice giallo per temporali dalle 13 a mezzanotte di oggi 8 luglio

giovedì, 7 novembre, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/11/07/nottata-all%e2%80%99insegna-dell%e2%80%99alcool-a-marina-di-carrara-due-denunce-della-polizia-per-guida-in-stato-di-ebbrezza/

Mediavideo Antenna3

NOTTATA ALL’INSEGNA DELL’ALCOOL A MARINA DI CARRARA: DUE DENUNCE DELLA POLIZIA PER GUIDA IN STATO DI EBBREZZA

di  Redazione web

polizia auto notteAlcuni giorni fa, nell’ambito degli ordinari servizi di prevenzione e controllo del territorio del Comune di Carrara, gli operatori della volante della Polizia di Stato denunciavano due persone resesi responsabili – in due distinti episodi, avvenuti nella notte in località Marina di Carrara – di guida in stato di ebbrezza.

Nel primo caso, mentre la volante transitava in via Venezia, intorno all’una e mezza della notte, notava un’autovettura Lancia Y il cui autista – un trentenne nato a Viareggio e residente a Carrara – appariva in evidente stato di ebbrezza alcolica evidenziando, all’atto del controllo, alito vinoso, deambulazione precaria, scarso equilibrio e difficoltà di espressione.

In considerazione di ciò, il personale operante sottoponeva l’uomo al controllo del tasso alcolemico presente nel sangue, mediante le due rilevazioni previste dalla legge con l’alcoltest, dopo che l’esame preliminare a mezzo del c.d. precursore aveva dato esito positivo.

Anche le rilevazioni effettuate con l’etilometro davano esito positivo, evidenziando entrambe un tasso alcolemico superiore ad 1 g/l, quindi oltre il doppio del limite massimo consentito.

In ragione di ciò, pertanto, l’uomo veniva indagato in stato di libertà presso la Procura della Repubblica di Massa Carrara per l’ipotesi di reato di guida in stato di ebbrezza alcolica, mentre l’autovettura veniva affidata al passeggero dopo averne verificato l’idoneità alla guida.

Il secondo episodio si è verificato con modalità analoghe, intorno alle 5.30 del mattino, in via Volpi: stavolta alla guida c’era un cittadino dominicano di 24 anni residente in provincia di La Spezia, il cui tasso alcolemico, in entrambe le rilevazioni effettuate a mezzo etilometro, si avvicinava ad 1 g/l,

Anche per lui scattava immediatamente la denuncia per guida in stato di ebbrezza ed anche in questo caso l’autovettura veniva affidata al passeggero, previa verifica della sua idoneità alla guida.

Continua senza tregua l’attività di contrasto, da parte della Polizia di Stato, al fenomeno dell’abuso di alcool, causa frequente di incidenti stradali, talvolta anche mortali.

ore: 18:41 | 

comments powered by Disqus