ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

martedì, 5 novembre, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/11/05/ricerca-sui-tumori-dalla-regione-un-bando-di-4-milioni-e-mezzo/

Mediavideo Antenna3

Ricerca sui tumori, dalla Regione un bando di 4 milioni e mezzo

di  Redazione web

ricerca tumoriUn bando dell’importo complessivo di 4.400.000 euro per finanziare progetti di ricerca in campo oncologico. L’ha approvato la giunta nel corso della sua ultima seduta, su proposta dell’assessore al diritto alla salute Luigi Marroni. I progetti, che potranno essere annuali, biennali o triennali, saranno valutati dall’ISAB (International Scientific Advisory Board) dell’ITT, l’Istituto Toscano Tumori.

“La delibera approvata ieri dalla giunta – è il commento di Lucio Luzzatto, direttore scientifico ITT – permetterà di emettere al più presto il quarto bando, che inviterà tutti gli interessati a presentare proposte su qualsiasi aspetto della ricerca sul cancro, dalla biologia molecolare alle applicazioni traslazionali all’oncologia clinica. Saranno benvenute domande provenienti da qualunque istituzione svolga attività di ricerca sul cancro in Toscana (sono esclusi solo i membri del Core Research Laboratory)”.

Dal 2007 la Regione Toscana indice bandi per progetti di ricerca in campo oncologico. Le precedenti edizioni sono state nel 2007 (sono stati finanziati 25 progetti per un totale di 3.383.000 euro), nel 2008 (33 progetti per 4.390.000 euro) e nel 2010 (26 progetti per 3.700.000 euro). Complessivamente, dunque, dal 2007 ad oggi la Regione ha finanziato 84 progetti di ricerca per un totale di 11.473.000 euro.

“La missione dell’ITT è quella di capire, prevenire e curare al meglio il cancro per tutti – sottolinea l’assessore al diritto alla salute Luigi Marroni – In queste azioni, gioca un ruolo fondamentale la ricerca. Per questo come Regione Toscana ormai da anni investiamo tante risorse e tante energie nella ricerca. I progetti che dal 2007 finanziamo con i bandi dell’ITT ci consentono di offrire cure sempre migliori ai cittadini toscani e non solo”.

“Ritengo questa delibera assai importante – aggiunge Luzzatto – perché in un momento così difficile essa stanzia 4.4 milioni per la ricerca biomedica in un settore chiave. Un progetto di ricerca significa porsi un quesito originale e identificare le metodologie giuste per riuscire a rispondervi. Molti risultati di progetti precedentemente approvati sono stati pubblicati su riviste internazionali (vedi Scientific Report 2010-2012 sul sito www.ittumori.it). Dall’esperienza dei bandi precedenti sono fiducioso che arriveranno molte domande valide, e il nostro compito, grazie al nostro International Scientific Advisory Board, sarà di selezionare e finanziare le migliori”.

La somma di 4.400.000 euro destinata al finanziamento di questo bando ITT 2013 sarà così ripartita: 1.700.000 per il 2014, 1.500.000 per il 2015, 1.200.000 per il 2016.

ore: 19:09 | 

comments powered by Disqus