ore:  11:45 | Maltempo, codice giallo per temporali e rischio idrogeologico per tutta la regione

ore:  10:55 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti dalle ore 22.00 di Giovedì 15 Ottobre alle ore 10.00 di Venerdì 16 Ottobre 2020

ore:  12:40 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico reticolo minore dalle ore 18.00 di Mercoledì 14 Ottobre alle ore 13.00 di Giovedì 15 Ottobre 2020

ore:  14:14 | Esteso a domani allerta meteo di codice ‘giallo’. Attesi anche forti venti nell’area fiorentina

ore:  13:40 | allerta colore giallo per rischio idrogeologicoidraulico- temporali forti -mareggiate e vento a partire dalle ore 20.00 Martedì, 06 Ottobre alle ore 12.00 Mercoledì, 07 Ottobre 2020

martedì, 22 ottobre, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/10/22/forte-dei-marmi-operazione-della-polizia-nella-notte-di-tempesta-recuperata-auto-rubata-denunciato-cittadino-albanese/

Mediavideo Antenna3

Forte dei Marmi: OPERAZIONE DELLA POLIZIA NELLA NOTTE DI TEMPESTA. RECUPERATA AUTO RUBATA. DENUNCIATO CITTADINO ALBANESE

di  Redazione web

polizia auto notteLa Polizia di Stato ha recuperato, dopo un breve inseguimento, una Fiat Grande Punto rubata il 1 Luglio scorso  alla ditta Varia Costruzioni di Strettoia e denunciato per questo un cittadino albanese.

La notte del 21 Ottobre, mentre imperversavano forti temporali, la volante del Commissariato di P.S. di Forte dei Marmi, impegnata nel servizio di controllo del territorio, ha notato nei pressi  del campo sportivo di Via Pisanica a Pietrasanta, una Fiat  Grande Punto, di proprietà della ditta Varia Costruzioni, che risultava denunciata come rubata, dalla sede di Stettoia,  presso gli uffici della Polizia. Poiché l’auto era parcheggiata e regolarmente chiusa, gli Agenti decidevano di effettuare un  appostamento. Dopo un paziente attesa, sono giunte due persone a bordo di una autovettura. I due uomini hanno lasciato la loro auto e sono saliti sulla punto rubata. Gli Agenti di Polizia sono quindi intervenuti, ma i due uomini, dopo una breve fuga, sotto una pioggia fortissima, sono riusciti a far perdere le loro tracce dandosi alla fuga tra i campi e la vegetazione.

La Polizia, a bordo della Punto, ha trovato arnesi da scasso, picconi, piedi di porco, guanti e passamontagna, cioè la completa attrezzatura del perfetto ladro.

L’auto che i due fuggitivi hanno lasciato sul posto e sulla quale erano arrivati, ha consentito di identificare il proprietario, un cittadino albanese di 30 anni, residente a Pietrasanta, già conosciuto per i suoi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio.

L’uomo, la mattina stessa, si è presentato alla Polizia accompagnato dal suo avvocato, ammettendo di essere uno dei due fuggitivi e che, con il complice, stava andando a compiere un furto verso Massarosa.

Il cittadino albanese è stato denunciato per ricettazione, resistenza e possesso di  attrezzi da scasso.

ore: 10:23 | 

comments powered by Disqus