ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

domenica, 8 settembre, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/09/08/rapina-in-villa-a-massarosa-legato-e-picchiato-da-4-banditi-la-vittima-della-rapina-e-andrea-larini-commerciante-di-auto-45-anni-di-camaiore/

Mediavideo Antenna3

Rapina in villa a Massarosa: legato e picchiato da 4 banditi La vittima della rapina è Andrea Larini, commerciante di auto, 45 anni, di Camaiore

di  Redazione web

lariniL’hanno aspettato nascondendosi nel giardino della sua villa intorno alle 2 di notte, poi lo hanno picchiato, legato e minacciato con un coltello, portando via soldi, gioielli, un’auto e una pistola, per diverse decine di migliaia di euro. È successo la notte scorsa a Massarosa, in Versilia. La vittima della rapina èAndrea Larini, commerciante di auto, 45 anni, di Camaiore, che ha riportato lievi traumi contusivi al volto e al costato. I rapinatori erano quattro, due con accento dell’est e due toscano. Indossavano guanti e passamontagna.

In base a quanto ricostruito dai carabinieri di Viareggio e di Lucca, i malviventi, quattro uomini sui 30-35 anni, dopo essere arrivati in giardino dalla strada sottostante, usando una scala di legno, hanno atteso Larini nascondendosi dietro una grossa gabbia per pappagalli. Appena il commerciate, rientrando da una serata fuori casa, ha aperto la porta, i malviventi lo hanno buttato a terra. Poi, dopo essere entrati in casa, lo hanno colpito con calci e pugni, minacciandolo con un coltello trovato nell’abitazione e legandogli i polsi con scotch da pacchi. Le ricerche dei quattro malviventi sono state estese a livello nazionale.

Il Tirreno

ore: 19:32 | 

comments powered by Disqus