ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

ore:  12:55 | Codice giallo per temporali dalle 13 a mezzanotte di oggi 8 luglio

lunedì, 19 agosto, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/08/19/sulla-vicenda-del-merida-interviene-il-consigliere-comunale-stefano-caruso/

Mediavideo Antenna3

Sulla vicenda del “Merida” interviene il Consigliere Comunale Stefano Caruso

di  Redazione web

10.cdrQuanto accaduto in questi giorni ad alcuni giovani massesi, in particolare ad una ragazza di 15 anni che ha dovuto far ricorso alle cure ospedaliere per scongiurare ben più gravi epiloghi, deve far riflettere il mondo della politica locale.

La speditezza nell’esecuzione delle ordinanze, il continuo controllo per il rispetto delle leggi e dei regolamenti deve vedere l’amministrazione schierata in prima linea affinché questa città non si trasformi in un far-west dove vige la legge del più forte.

Non è più tollerabile che il semplice cittadino non abbia alcun strumento per difendersi dalle scadenze e dagli adempimenti cui è chiamato, mentre un notevole lassismo è applicato nel dover solamente applicare quanto previsto dalla legge a carico di soggetti ben più “importanti”.

Oramai disattendere i regolamenti emanati dal nostro Comune è divenuta una prassi: perché non porre subito i sigilli ad un locale che andava chiuso un mese fa evitando, anziché trovarci a commentare, questa spiacevole situazione?

Per non parlare delle famigerate “sagre” o “feste”, dove oramai non vige più alcun controllo, non si rispettano gli orari, non si sa nemmeno se si pagano i diritti previsti, ma tutto va avanti ugualmente.

Sarebbe opportuno che non si guardasse solo ai “conti” della città, ma anche a tutto il contorno che, direttamente o indirettamente, coinvolge tutti gli abitanti ed i turisti, altrimenti si rischia di perdere di vista l’obbiettivo primario che è il benessere comune.

Auspico che il Sindaco, ben presto, faccia chiarezza su questi drammatici inconvenienti e apra anche una verifica interna per far luce sulle eventuali responsabilità che non devono essere più sottaciute ma pubblicamente denunciate e, se del caso, chiamate a risponderne personalmente, proprio in nome di quella trasparenza e partecipazione lo hanno visto eleggere come “il nuovo”.

Massa, 19/08/2013

Il Capogruppo del PdL

Stefano Caruso

ore: 9:46 | 

comments powered by Disqus