ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

venerdì, 16 agosto, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/08/16/operazione-della-forestale-contro-labbandono-dei-veicoli-fuori-uso-sanzioni-per-20mila-euro-gia-elevate/

Mediavideo Antenna3

Operazione della Forestale contro l’abbandono dei veicoli fuori uso. Sanzioni per 20mila euro già elevate

di  Redazione web

Guardia forestale automobiliIl personale del Corpo forestale dello Stato operanti in provincia di Massa Carrara (Bagnone, Fivizzano, Massa e Pontremoli) ha svolto nelle scorse settimane una campagna di controllo del territorio finalizzata al monitoraggio ed al contrasto del fenomeno dell’abbandono dei veicoli fuori uso.

A riguardo si ricorda che il veicolo fuori uso destinato alla demolizione (anche se giacente in area privata) deve essere obbligatoriamente consegnato dal detentore ad un centro di raccolta autorizzato, ovvero nel caso in cui il detentore intenda cedere il predetto veicolo per acquistarne un altro, e’ prevista la consegna alla concessionaria della casa costruttrice o all’automercato, per la successiva consegna ad un centro di raccolta.

L’omessa consegna di un veicolo fuori uso ad un centro di raccolta, o ad altro soggetto autorizzato comporta una sanzione amministrativa che può arrivare fino a € 5000,00.

Nel corso dei controlli svolti dal Corpo forestale dello Stato, anche in collaborazione con l’A.R.P.A.T. di Massa, sono stati rinvenuti numerosi veicoli fuori uso in evidente stato di abbandono, giacenti in aree pubbliche e/o private.

A seguito dell’individuazione dei responsabili di tali abbandoni sono state elevate, sino ad ora, sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa € 20.000. I proprietari dovranno anche provvedere a proprie spese alla demolizione del veicolo.

Sono inoltre state poste sotto sequestro penale oltre 20 autovetture ed i responsabili sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria.

Considerata la diffusione del fenomeno e l’impatto negativo sull’ambiente nelle prossime settimane i controlli si intensificheranno su tutto il territorio provinciale.

ore: 15:31 | 

comments powered by Disqus