ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

ore:  12:55 | Codice giallo per temporali dalle 13 a mezzanotte di oggi 8 luglio

mercoledì, 24 luglio, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/07/24/carrara-lassessore-bernardi-replica-alla-commissione-sanita-per-la-vicenda-spazio-uno/

Mediavideo Antenna3

Carrara: L’Assessore Bernardi replica alla Commissione Sanità per la vicenda Spazio Uno

di  Redazione web

bernardiUn deciso richiamo alla Commissione Sanità, Politiche, Sociali, Casa  da parte dell’Assessore Massimiliano Bernardi, a seguito di quanto accaduto ieri in occasione della discussione in merito alla vicenda Spazio Uno, il circolo gestito dall’Associazione Libero Spazio in viale Galilei.

“Non accetto che si parli di processo in corso nei confronti della Dirigente Daniela Tommasini”, verso la quale l’Assessore ribadisce la propria stima per il lavoro puntuale svolto anche in questo caso dagli uffici comunali che coordina.

L’Assessore Bernardi non risparmia critiche nemmeno nei confronti del consigliere comunale  Giuseppe Scattina che da troppo tempo rilascia dichiarazioni fuori luogo e inopportune, non consone al suo ruolo.

La vicenda dello Spazio Uno, spiega ancora Bernardi, parte da lontano ed è culminata con lo sgombero disposto dal Comune lo scorso mese di giugno. I gestori hanno, però, tralasciato di dire che, nonostante siano stati più volte sollecitati tramite lettere e telegrammi, non hanno mai espresso la volontà di prorogare la convenzione per la gestione della struttura, già redatta dall’Ufficio Contratti del Comune.

Pur continuando a gestire lo spazio senza pagare l’affitto, l’Associazione ha deciso di fare causa al Comune, procedimento conclusosi per la stessa negativamente.  Nel frattempo l’Amministrazione ha disposto lo sgombero, dopo che da un sopralluogo dei Vigili del Fuoco la struttura è risultata inagibile.

Il racconto fatto dai rappresentanti della Società davanti ai componenti della  Commissione è, dunque, parziale e inesatto. Per questo alcuni consiglieri membri della Commissione, prima di esprimere giudizi sull’operato di una dirigente, avrebbero dovuto approfondire la conoscenza del caso.

Richiamo, dunque, tutti al rispetto dei ruoli ricoperti, conclude Bernardi, ricordando le distinte competenze  tra Giunta, Consiglieri e Dirigenti.

ore: 18:45 | 

comments powered by Disqus