ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

ore:  12:55 | Codice giallo per temporali dalle 13 a mezzanotte di oggi 8 luglio

venerdì, 12 luglio, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/07/12/domenica-sera-serata-astronomica-in-piazza-bad-kissingen-40-anni-di-gam/

Mediavideo Antenna3

Domenica sera serata astronomica in piazza Bad Kissingen / 40 anni di GAM

di  Redazione web

BadK2Domenica sera si ripete l’ormai tradizionale appuntamento, offerto gratuitamente dal Gruppo Astrofili Massesi, col cielo notturno, fra Luna e pianeti, stelle ed ammassi stellari, mitologia e fisica delle stelle e delle costellazioni. E’ un appuntamento inserito nel calendario di “100 notti d’estate” del comune di Massa che si ripeterà anche domenica 15 settembre e che richiama ogni volta centinaia di appassionati e turisti curiosi di vedere da vicino Luna, Saturno, Venere, e gli altri oggetti che ornano il cielo notturno in questo periodo.

Ricordiamo che il GAM festeggia in quest’anno il 40° anno di vita ininterrotta, cosa che ne fa l’associazione scientifica più “anziana” della nostra provincia. Quaranta anni, come si dice, portati bene: 192 i soci attuali, quasi 6.000 fra iniziative pubbliche, lezioni nelle scuole in questi anni; la gestione da 6 anni del Planetario comunale “A. Masani” di Marina di Carrara (con oltre 15.000 presenze ad oggi). Dal punto di vista scientifico il GAM ha partecipato a numerose campagne osservative internazionali (ad esempio la Campagna Phemu 1985 promossa dalla NASA per misure di estrema precisione della posizione delle lune di Giove, in preparazione delle missioni che hanno poi raggiunto il pianeta, visitando e fotografando parecchie delle sue lune).

E poi quasi 100.000 osservazioni di stelle variabili, poco meno di 200 misurazioni di diametro di asteroidi, l’organizzazione a Massa (nel 1999) del congresso Nazionale dell’Unione Astrofili italiani, e nello stesso anno un viaggio collettivo in occasione dell’eclisse totale dell’11 agosto visibile dalla Francia, e poi oltre 200 articoli pubblicati sulle migliori riviste internazionali del settore, due soci che sono poi divenuti astronomici o fisici professionisti presso centri d’eccellenza europei.

Insomma, tanti auguri al GAM e….guardiamo in alto!

ore: 15:29 | 

comments powered by Disqus