ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

ore:  12:55 | Codice giallo per temporali dalle 13 a mezzanotte di oggi 8 luglio

lunedì, 1 luglio, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/07/01/carrara-movimento-cinque-stelle-chiede-trasparenza-sui-costi-della-strada-dei-marmi/

Mediavideo Antenna3

Carrara: Movimento cinque Stelle chiede trasparenza sui costi della strada dei marmi.

di  Redazione web

strada dei marmiCome è noto la società Progetto Carrara Spa è un’altra longa manu del Comune di Carrara che versa in una situazione finanziaria disastrosa a cui l’amministrazione, quindi i cittadini carraresi, si trovano a dover far fronte con risorse finanziarie rilevanti che pesano sul bilancio comunale.

Dopo aver preso atto che ai problemi per i debiti necessari alla costruzione dell’opera della Strada dei Marmi, si sono aggiunti quelli per le cifre da capogiro, 54 milioni di euro, richieste dalla ditta costruttrice a titolo di riserve dell’appaltatore, il M5S si è attivato, assieme a tutta l’opposizione, nel richiedere all’amministrazione l’istituzione di una commissione speciale che approfondisse gli aspetti critici e nebulosi della vicenda e monitorasse l’attività della società partecipata. La maggioranza ha però prontamente respinto la richiesta ed ha invitato l’opposizione ad affrontare l’argomento  in sede di commissione società partecipate .

Il M5S Carrara ha quindi presentato un’istanza alla Progetto Carrara, diretta a conoscere atti e documenti detenuti dalla società, ed informato anche i membri di maggioranza della commissione, ma per i vertici della Progetto Carrara il diritto di accesso dei consiglieri comunali agli atti delle società a partecipazione pubblica è un diritto usufruibile solo attraverso un intervento diretto del sindaco o del presidente del consiglio comunale. Siamo all’assurdo amministrativo e riteniamo che tale risposta sia irrispettosa della dignità del nostro gruppo consigliare, a cui la legge  e lo statuto comunale concede la facoltà di accesso agli atti come atto insostituibile per svolgere attività ispettiva.

Riteniamo inoltre che l’atteggiamento assunto, sia lesivo dei principio di trasparenza che dovrebbe guidare l’attività amministrativa e assolutamente privo dei riguardo nei confronti dei cittadini che hanno pagato e pagheranno gli oneri necessari alla costruzione della strada dei marmi, per oltre 100 milioni di euro nei prossimi vent’anni .

Pertanto fortemente invitiamo questa Amministrazione, oltre che a prendere opportuni provvedimenti nei confronti dell’amministratore delegato dott. Cesare Tazzini, ad intervenire con fermezza nei confronti del consiglio di amministrazione della società, di cui tutti i carraresi sono proprietari, affinché i documenti necessari vengano messi a disposizione del nostro gruppo consiliare, di tutti i membri della commissione e ci auguriamo che la commissione stessa, presieduta dal dott. Roberto Conserva, possa riprendere i lavori interrotti ancor prima di iniziare.

Tali richieste potranno essere oggetto di una mozione che il gruppo consigliare M5S Carrara presenterà al Consiglio Comunale .

ore: 15:12 | 

comments powered by Disqus