ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

ore:  12:55 | Codice giallo per temporali dalle 13 a mezzanotte di oggi 8 luglio

lunedì, 17 giugno, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/06/17/asl-versilia-%e2%80%9cpronto-soccorso-in-tilt-alle-prime-prove-di-estate%e2%80%9d-staccioli-%e2%80%9csubito-un-piano-per-far-fronte-alla-maggior-richiesta-si-servizi-sanitari%e2%80%9d/

Mediavideo Antenna3

ASL VERSILIA, “PRONTO SOCCORSO IN TILT ALLE PRIME PROVE DI ESTATE” Staccioli, “Subito un piano per far fronte alla maggior richiesta si servizi sanitari”

di  Redazione web

ospedaleversilia01g“Al primo weekend estivo il pronto soccorso dell’Ospedale Versilia è stato preso d’assalto. Serve subito un piano per far fronte alla maggiore richiesta di servizi sanitari”. Così la consigliera regionale Marina Staccioli (Gruppo Misto), di fronte alla situazione di emergenza che si è venuta a creare nel fine settimana nei reparti del presidio di Camaiore, costretto a dirottare parte dei pazienti su Massa Carrara.

“Torna di estrema attualità la necessità di aggiornare le graduatorie e stabilire un piano di sostituzioni per ferie, gravidanza e lunga malattia che sia in grado di fare fronte alla stagione estiva”, afferma Staccioli.

“Solo qualche giorno fa, insieme ai colleghi di Fratelli d’Italia Giovanni Donzelli e Paolo Marcheschi, ho presentato un’interrogazione per conoscere il tasso di sostituzione del personale ospedaliero nelle Asl toscane – dichiara – in seguito a numerose segnalazioni da parte di cittadini e addetti ai lavori che rivelavano turni massacranti e reparti perennemente in carenza di organico”.

“Non possiamo permettere che a pagare il prezzo dei tagli alla spesa sanitaria siano gli ultimi, ovvero i pazienti – sottolinea Staccioli – è necessario intervenire quanto prima per garantire il livello dei servizi, tanto più in una stagione, quella estiva, durante la quale statisticamente si verificano un maggior numero di malori e incidenti dovuti alla calura”.

ore: 15:47 | 

comments powered by Disqus