ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

lunedì, 3 giugno, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/06/03/nasce-%e2%80%9cpiccolo-e-grande%e2%80%9d-per-dare-ossigeno-alle-piccole-imprese-commerciali/

Mediavideo Antenna3

Nasce “Piccolo è grande”, per dare ossigeno alle piccole imprese commerciali

di  Redazione web

negozio“Piccolo è grande”: è’ il titolo del progetto regionale, approvato oggi dalla Giunta su proposta dell’assessore al commercio Cristina Scaletti, che intende qualificare la rete del piccolo commercio in Toscana. Finanziato per 865mila euro, il progetto  attinge a risorse europee e prevede interventi mirati a favorire lo sviluppo, l’ammodernamento, la qualificazione e l’innovazione delle piccole e micro imprese commerciali che agiscono sul territorio regionale; e che la crisi in atto ha colpito e indebolito, ma che continuano ad avere vitalità e soprattutto voglia di crescere.

“Vogliamo stimolare il processo di riequilibrio tra le diverse forme di distribuzione – sostiene l’assessore Scaletti – in particolare tra grande e piccola-media distribuzione; e promuovere e sostenere le azioni più collegate al territorio e al marchio Toscana”. Secondo Scaletti, questo progetto vuole dare un sostegno integrato alle piccole e micro imprese commerciali che vogliono crescere dal punto di vista delle dimensioni e della qualità dei servizi commerciali offerti attraverso forme di riorganizzazione e riqualificazione aziendale

Altro importante obiettivo è sostenere processi di aggregazione tra piccole imprese per concentrare le attività e ottimizzare i costi di gestione e attivare sinergie per esempio in ambito di acquisti e gestione. “Ma soprattutto intendiamo stimolare l’entrata nel mondo imprenditoriale dei giovani – conclude l’assessore Scaletti – favorendo in particolare un ricambio generazionale capace di modernizzare le attività commerciale di famiglia”.

ore: 12:44 | 

comments powered by Disqus