ore:  14:59 | allerta codice giallo per rischio temporali forti dalle ore 00:00 fino alle ore 14.00 di Domenica 1 agosto 2021., mareggiate dalle ore 15,00 alle 23,59 di Domenica 1 Agosto 2021

ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

mercoledì, 24 aprile, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/04/24/gevolazione-tariffaria-alle-utenze-gaia-per-immobili-danneggiati-dalle-alluvioni-2012/

Mediavideo Antenna3

Agevolazione tariffaria alle utenze Gaia per immobili danneggiati dalle alluvioni 2012

di  Redazione web

alluvione massa 1Con decreto del direttore generale n. 35 del 26 marzo scorso l’Autorità Idrica della Toscana estende per un anno le agevolazioni tariffarie previste per le “utenze a basso reddito” agli utenti della società Gaia Spa colpiti dagli eventi alluvionali del novembre 2012 per il quale era stato dichiarato lo stato di emergenza regionale.

Il decreto precisa che la misura delle agevolazioni consiste in una riduzione del 50% dell’importo fatturato in bolletta e che a beneficiarne saranno le utenze gestite dalla società Gaia spa relative ad immobili per i quali il comune territorialmente competente abbia proceduto ex DPRG 24/R/2008  all’accertamento dei danni subiti in seguito alle due alluvioni del novembre scorso.

Il decreto prevede che Gaia spa chieda ai Comuni competenti per territorio l’elenco dei soggetti per i quali si è accertato il danno all’immobile e quindi applichi le agevolazioni come indicato a partire dalla prima fatturazione utile e per i consumi riferibili al periodo novembre 2012 -ottobre 2013.

Gaia dovrà inoltre indicare in bolletta l’importo dell’agevolazione applicata con tanto di causale e garantire la cumulabilità con altri eventuali benefici in capo a quell’utenza quindi rendicontare all’Autorità tutte le agevolazioni tariffarie erogate entro il febbraio 2014.

ore: 16:21 | 

comments powered by Disqus