ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

ore:  12:55 | Codice giallo per temporali dalle 13 a mezzanotte di oggi 8 luglio

martedì, 16 aprile, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/04/16/frutta-nelle-scuole-aperte-le-domande-per-il-prossimo-anno-scolastico-saranno-coinvolti-oltre-50-mila-alunni/

Mediavideo Antenna3

Frutta nelle scuole: aperte le domande per il prossimo anno scolastico. Saranno coinvolti oltre 50 mila alunni

di  Redazione web

frutta-nelle-scuoleTorna anche quest’anno il programma “Frutta nelle scuole”. Fino al 10 maggio prossimo, entro le ore 17, le scuole primarie interessate a partecipare al programma europeo Frutta nelle scuole potranno fare richiesta di adesione per l’anno scolastico 2013/2014, tramite una procedura informatica disponibile sul sito www.fruttanellescuole.gov.it.

La Commissione europea ha assegnato all’Italia oltre 20 milioni di euro per la realizzazione del programma e questo permetterà di coinvolgere oltre 1 milione di alunni delle scuole primarie nazionali. Questo numero sarà ripartito a livello regionale, in proporzione alla diffusione della popolazione scolastica. La Regione Toscana ha a disposizione una quota massima di studenti che potranno partecipare a Frutta nelle scuole pari a 54 mila e 120 allievi.

Qualora le adesioni degli istituti scolastici dovessero superare la quota di studenti assegnata alla Toscana sarà realizzata una selezione, su base regionale, tra le scuole richiedenti, fondata sui seguenti criteri di preferenza:

  • precedenza agli istituti che non hanno ancora partecipato al programma nelle passate edizioni o che hanno partecipato di meno rispetto agli altri aderenti;

  • precedenza, a parità di numero di partecipazioni, agli istituti scolastici che comunicano prima la propria adesione al programma.

Il Programma prevede la distribuzione, nell’orario della merenda, di frutta e verdura di qualità (proveniente da produzione integrata, DOP, IGP e biologica) sia tal quale, intera, ma pronta ad essere consumata direttamente-che porzionata, pronta all’uso (es macedonia). Sono previste anche spremute di frutta e centrifughe di frutta e verdura, preparate al momento.

ore: 19:31 | 

comments powered by Disqus