ore:  14:13 | allerta colore giallo per temporali forti a partire dalle ore 00.00 Martedì, 27 Luglio alle ore 18.00 Martedì, 27 Luglio 2021

ore:  13:15 | allerta codice giallo per rischio idrogeologico idraulico e temporali forti dalle ore 13:00 fino alle ore 22.00 di Venerdì, 16 Luglio 2021.

ore:  15:33 | Codice giallo per vento forte e mareggiate sulla costa e l’Arcipelago fino al 14 luglio

ore:  12:27 | Allerta codice Giallo per temporali e mareggiate, domani, martedi 13 luglio dalle 8 alle 23.59

ore:  12:55 | Codice giallo per temporali dalle 13 a mezzanotte di oggi 8 luglio

venerdì, 22 marzo, 2013

http://www.antenna3.tv/2013/03/22/alienazioni-entro-il-4-aprile-offerte-per-il-complesso-di-via-modena-bugli-%e2%80%9cdalle-vendite-45-milioni-in-tre-anni%e2%80%9d/

Mediavideo Antenna3

Alienazioni, entro il 4 aprile offerte per il complesso di via Modena. Bugli: “Dalle vendite 45 milioni in tre anni”

di  Redazione web

palazzo via modena fiLa Regione ha messo all’asta il palazzo che possiede in via Modena a Firenze, un edificio in pieno centro e vicino ai viali: 1800 metri quadri, resede e giardino interno, sette appartamenti di lusso, uffici e locali di sgombro distribuiti su sei piani, compresi seminterrati e mansarde. Per il complesso immobiliare la stima e base d’asta, rivista e corretta, è ora di 4 milioni e 150 mila euro. Chi è interessato può far pervenire la sua offerta entro il 4 aprile direttamente al settore Patrimonio della Regione. L’intero edificio sarà ceduto a chi presenterà l’offerta migliore.

“Proseguiamo con la vendita degli immobili che la Regione non utilizza più o che sono improduttivi ed altri bandi, nei prossimi mesi, seguiranno. Il piano è per certi aspetti parte della spending review regionale e l’obiettivo è incassare 45 milioni in tre anni. Tecnicamente non si tratta però di una previsione già iscritta a bilancio, ma solo un’aspettativa” commenta e spiega il neo assessore al bilancio e al patrimonio, Vittorio Bugli. La giunta regionale aveva approvato nel giugno 2012 l’elenco degli immobili da vendere: il mese dopo era stato deciso anche quello dei terreni e fabbricati da alienare che sono parte del patrimonio agricolo forestale, affidati in gestione ad altri enti, spesso Unioni di Comuni ed ex Comunità montane, a volte Province.

In tutto saranno messi all’asta 45 case ed appartamenti, 31 terreni e 26 edifici non ad uso abitativo, che sono naturalmente solo un piccola parte del variegato patrimonio immobiliare della Regione Toscana che conta 931 fabbricati e terreni per 117 mila ettari, tutti nel conto del patrimonio e non tutti naturalmente alienabili, perché utilizzati come sedi di uffici e magazzini regionali oppure affittati. Dalla locazioni la Regione incassa circa 2 milioni e mezzo ogni anno. Tra i terreni e gli edifici che ora saranno dismessi e venduti ci sono uffici, magazzini e locali commerciali e produttivi, un ex presidio ospedaliero a Borgo San Lorenzo, garage, alcuni alberghi, un ex colonia e qualche casa cantoniera. Il patrimonio agricolo forestale che sarà ceduto riguarda invece 340 beni: 73 fabbricati e 207 particelle di terreno.

Altro bando uscito a novembre
Il primo bando era uscito lo scorso novembre. All’asta erano stati messi una dozzina di immobili e terreni tra Serravalle Pistoiese, Capalbio, Manciano, Poppi, Cecina, Castiglion Fiorentino, Castiglione d’Orcia e Magliano in Toscana. I prezzi oscillana, per gli edifici, da 95 a 425 mila euro e cinque a dicembre sono già stati venduti. Dettagli, foto e informazioni sono tutte sul sito della Regione Toscana, all’indirizzo

ore: 12:46 | 

comments powered by Disqus