Una tragedia ha sconvolto l’intera città. Un giovane studente 18enne, arbitro di calcio, Edoardo Muttini, è morto a seguito delle gravi lesioni dovute ad un terribile impatto con un auto ieri sera attorno alle 19 a Marina di Carrara. Il giovane arbitro, stava percorrendo via Bassagrande in bicicletta quando, per motivi ancora da accertare, è stato travolto da un auto guidata da un 27 enne. Il giovane Edoardo è stato trasferito all’ospedale di Carrara poi subito trasferito all’ospedale di Pisa nel reparto di neurochirurgia. Attorno all’una di notte il drammatico peggioramento per emorragia celebrale. I sanitari non hanno potuto fare altro che dichiarare la morte celebrale, i genitori hanno acconsentito all’espianto degli organi. La notizia della tragedia si è subito diffusa nel mondo del calcio e già si pensa ad organizzare un torneo alla sua memoria.