ore:  0:15 | Antenna 3 – canale 99 – info 0585 833.001

giovedì, 21 giugno, 2012

Domani, venerdì 22 giugno, sciopero dei Cobas, garantite le urgenze in sanità

di  Redazione web

Per domani, venerdì 22 giugno, i Cobas hanno indetto uno sciopero generale territoriale di 8 ore (intero turno di lavoro) di tutte le categorie pubbliche e private, escluso il settore scuola, contro le politiche del governo Monti e la riforma Fornero.

Lo sciopero riguarda anche il comparto sanità, per il quale saranno garantite le urgenze e le prestazioni indispensabili per assicurare il rispetto dei valori e dei diritti costituzionalmente tutelati. Potranno invece subire riduzioni o cancellazioni tutte le altre attività: servizi, visite, esami che non rientrano nella categoria dell’urgenza.

Queste le prestazioni di assistenza sanitaria d’urgenza che continueranno ad essere garantite per tutta la giornata di lunedì 14: pronto soccorso medico e chirurgico, rianimazione, terapia intensiva, unità coronariche, assistenza ai grandi ustionati, emodialisi, prestazioni di ostetricia connesse ai parti, medicina neonatale, servizio ambulanze, compreso elisoccorso, servizio trasporto infermi.

ore: 15:02 | 

comments powered by Disqus

top news