È vicinissima la nuova proroga al termine di presentazione dei bilanci preventivi di Comuni, che trascina in avanti anche la scadenza per aliquote e regolamenti tributari. Dal Governo arrivano conferme sul fatto che la richiesta avanzata dai Comuni nei giorni scorsi, sarà accolta, e il nuovo termine dovrebbe essere fissato al 31 agosto.

La richiesta di un ulteriore rinvio Il termine per la approvazione del Bilancio di previsione, fissato al 30 giugno, viene dalla particolare difficoltà che i Comuni stanno provando  nell’impostare la manovra fiscale e di bilancio per le restrizioni adottate a livello nazionale, in particolare per gli enti in cui si sono da poco svolte le elezioni amministrative, ma non solo.