Un ricercato 34enne è stato tratto in arresto ieri sera dai Carabinieri della Compagnia di Carrara. L’uomo, di origini albanesi, latitante dal mese di Febbraio, era ricercato perché condannato a 6 mesi di carcere per reati contro il patrimonio. Il 34enne era inoltre riuscito qualche tempo fa ad eludere i controlli di una pattuglia fornendo false generalità, in particolare la data di nascita. Dopo alcuni giorni di appostamenti nei luoghi che l’uomo era solito frequentare, la pattuglia radiomobile è riuscita a catturarlo e condurlo in carcere per espiare la pena. In questi giorni inoltre, nell’ambito del servizio coordinato, oltre a controllare numerosi circoli frequentati anche da giovanissimi, i militari hanno sanzionato alcuni automobilisti che, controllati a causa di una guida evidentemente indisciplinata, sono in seguito risultati positivi all’etilometro.