Un incontro urgente presso il ministero dello sviluppo economico per affrontare i problemi della Nuovi cantieri Apuania di Marina di Carrara. A chiederlo, con urgenza, al ministro Corrado Passera è l’assessore alle attività produttive lavoro e formazione Gianfranco Simoncini che oggi ha nuovamente scritto al ministro per sollecitare una rapida convocazione del tavolo nazionale. L’incontro, che era già stato sollecitato la scorsa settimana, è indispensabile per fare chiarezza sulle prospettive dell’azienda che, all’approssimarsi della conclusione della prima commessa per la realizzazione di una nave per Rfi, non ha ancora avuto risposte certe per quanto riguarda la seconda commessa, per la realizzazione di un traghetto, sempre per Rfi e per il quale Nca ha già esercitato un’opzione. “Chiediamo di conoscere le reali volontà di Invitalia per il futuro dei Nuovi Cantieri Apuania – scrive l’assessore al ministro – anche per dare certezze ai lavoratori da troppo tempo in attesa e scongiurare il rischio di tensioni sociali sul territorio”.