ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 30 dicembre, 2011

http://www.antenna3.tv/2011/12/30/massa-notte-di-san-silvestro-task-force-enel-con-24-reperibili-per-un-capodanno-di-festa-e-di-luce/

Mediavideo Antenna3

MASSA, NOTTE DI SAN SILVESTRO: TASK FORCE ENEL CON 24 REPERIBILI PER UN CAPODANNO DI FESTA E DI LUCE

di  Redazione

Massa e la Toscana si preparano a dare il benvenuto al 2012 e, per permettere di festeggiare degnamente l’arrivo del nuovo anno, Enel Infrastrutture e Reti Distribuzione Territoriale Rete Toscana e Umbria ha predisposto il Piano Sicurezza per monitorare il corretto funzionamento della rete elettrica massese.

A Massa e provincia saranno 24 i reperibili – 16 operativi, 2 tecnici, 8 in collegamento dai Centri Operativi di Firenze e Livorno e dai Laboratori Mobili – a comporre la Task Force che gestirà i 1.222 km di linee elettriche di media tensione della rete massese.
Complessivamente in Toscana vi saranno 204 reperibili – 166 operativi e 38 tecnici – che monitoreranno i 26.500 km di linee elettriche di media tensione e 57.881 km di bassa tensione, i 150 impianti primari e le 37.773 cabine secondarie che compongono il sistema elettrico regionale per un totale di 2.364.000 clienti.

“Enel Infrastrutture e Reti” ha detto Gianluigi Fioriti, Responsabile Macro Area Centro Enel Infrastrutture e Reti “lavora su livelli di eccellenza tecnologica per garantire la continuità del servizio elettrico a Massa e in Toscana. In particolar modo, per la notte di Capodanno abbiamo organizzato un presidio che ci vedrà pronti sia nella fase di controllo che in quella di eventuale intervento in qualsiasi zona della provincia, a partire dalle più isolate. È questo il nostro modo di augurare un felice 2012 a tutti i cittadini massesi”.

ore: 20:07 | 

comments powered by Disqus