ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

sabato, 26 novembre, 2011

http://www.antenna3.tv/2011/11/26/quattro-persone-sono-state-arrestate-ieri-dai-carabinieri-di-carrara/

Mediavideo Antenna3

Quattro persone sono state arrestate ieri dai Carabinieri di Carrara

di  Redazione web

Quattro persone sono state arrestate ieri dai Carabinieri di Carrara. Il 34enne marocchino, LABRANI CHARKOUI, è finito in manette dopo un controllo di routine dei militari del Nucleo Radiomobile; portato in caserma per accertamenti sull’identità personale, l’uomo è risultato ricercato dal 2007 per un ordinanza pendente nei suoi confronti emessa dalla Procura della Repubblica di Milano per il reato di rapina. Il marocchino è stato condotto nel carcere di Massa. Il secondo arresto è frutto anche della collaborazione con “la polizia privata” di Carrara; l’episodio è avvenuto nei pressi dell’azienda IGF marmi sulla Via Provinciale Sarzana Avenza. All’interno degli spogliatoi della ditta, è stato sorpreso MALLOUKI ABDEL AZIZ, marocchino, 31enne pregiudicato, che stava rubando oggetti personali degli operai. Anche in questo caso, l’arrestato è stato portato in carcere a Massa. Infine, gli altri due arresti riguardano l’esecuzione di un provvedimento di pena di 2 anni e 7 mesi, nei confronti di Marina MAGGINI Marina e Luciana ALBERTI, due  carraresi accusate di estorsione in concorso. Le due donne avevano chiesto soldi ad un uomo di Lucca per non rivelare ai familiari la relazione sentimentale avuta proprio con una delle due donne. Le due carraresi ora si trovano in carcere a Pisa.

ore: 13:37 | 

comments powered by Disqus