ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

lunedì, 7 novembre, 2011

http://www.antenna3.tv/2011/11/07/calamita-naturale-lunigiana-sostegno-al-reddito-dei-lavoratori-sospesi-le-modalita-per-ottenere-la-cassa-integrazione-in-deroga/

Mediavideo Antenna3

Calamità naturale Lunigiana: sostegno al reddito dei lavoratori sospesi. Le modalità per ottenere la cassa integrazione in deroga

di  Redazione

Nella sede del Centro per l’impiego di Aulla sono incontrati l’assessore alla formazione professionale e lavoro della Provincia di Massa-Carrara Raffaele Parrini e l’assessore alle attività produttive del Comune di Aulla, Silvia Magnani, per definire le modalità di collaborazione tra i due enti in modo da consentire l’erogazione della cassa integrazione in deroga alle imprese colpite dall’evento calamitoso nel più breve tempo possibile e superando le difficoltà logistiche.

Le aziende, con dipendenti, colpite dalla calamità naturale del 25 ottobre che hanno dovuto sospendere o ridurre l’attività lavorativa e che non rientrano nel campo di applicazione della cassa integrazione ordinaria, possono fare ricorso alla cosiddetta cassa “in deroga”.

Per venire incontro alle difficoltà oggettive nella quale vengono a trovarsi molti datori di lavoro, la Regione Toscana, l’Amministrazione Provinciale e il Comune di Aulla hanno concordato un percorso che consenta di arrivare il più rapidamente possibile all’inoltro della domanda di cig in deroga.

Il Comune di Aulla fornisce al Centro per l’Impiego l’elenco delle aziende che hanno attivato la procedura di richiesta danni; il Centro per l’Impiego contatterà le aziende o i loro consulenti per un supporto nella procedura di richiesta di cig in deroga. Presso il Centro per l’Impiego sarà possibile sottoscrivere il verbale di accordo sindacale da allegare alla domanda di cig in deroga: ion particolare l’accordo sindacale può essere stipulato anche successivamente all’inizio della cassa integrazione.

Ogni richiesta di intervento non può superare i 4 mesi continuativi, prorogabile fino ad un massimo di 12 mesi.

Per facilitare le operazioni il Centro per l’Impiego di Aulla mette a disposizione delle aziende e dei consulenti che abbiano subito danni e non siano in grado di utilizzare la loro strumentazione informatica, i propri uffici e le proprie attrezzature.

Per maggiori informazioni è possibile utilizzare i seguenti contatti:

Centro per l’impiego -sede di Aulla: Anna Banchini- tel 0187-4223215        e-mail: : a.banchini@provincia.ms.it

Centro per l’impiego-sede di  Massa: Franco Parenti  tel 0585-816707       e-mail f.parenti@provincia.ms.it; Giovanni Manfredi  tel 0585-816708 e-mail g.manfredi@provincia.ms.it

ore: 15:46 | 

comments powered by Disqus