ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

venerdì, 28 ottobre, 2011

http://www.antenna3.tv/2011/10/28/gambetta-vianna-lega-nord-%e2%80%9csolidarieta-al-consigliere-di-pontremoli-lecchini-aggredito-vigliaccamente-ad-aulla/

Mediavideo Antenna3

Gambetta Vianna (Lega Nord): “Solidarietà al consigliere di Pontremoli Lecchini, aggredito vigliaccamente ad Aulla

di  Redazione

“La sinistra specula sulle spalle della povera gente. Non era il nostro ‘caro’ Presidente della Regione, Enrico Rossi, il commissario della scorsa alluvione in Lunigiana?”

«Esprimo la più totale solidarietà da parte del gruppo consiliare della Lega Nord Toscana in Regione al consigliere comunale del Carroccio di Pontremoli, Michele Lecchini, vigliaccamente aggredito mentre stava facendo un sopralluogo nei luoghi colpiti dall’alluvione. Il Carroccio condanna ogni atto di violenza». È quanto afferma il capogruppo della Lega Nord Toscana, Antonio Gambetta Vianna, commentando la notizia dell’aggressione al consigliere pontremolese della Lega, con delega alla viabilità, caccia, pesca e ambiente, Michele Lecchini, che è stato colpito con un pugno al volto e da un grumo di fango a un occhio.

«Mi stupisco che, soprattutto in un momento drammatico come questo – continua il capogruppo delle camicie verdi in Palazzo Panciatichi –, non si riesca a capire che le manifestazioni violente non portano a niente. Il nostro consigliere comunale era accorso per portare il proprio concreto contributo alle popolazioni colpite dall’alluvione. A questo punto, spero che non succeda niente ai nostri ragazzi che domani verranno a dare il proprio aiuto da tutta la Toscana. Comunque – conclude Gambetta Vianna –, questo è il risultato delle speculazioni politiche che la sinistra, contestando il Governo, sta facendo sulle spalle della povera gente. Ma chi è che governa le zone alluvionate? Non era il nostro “caro” Presidente della Regione, Enrico Rossi, il commissario della scorsa alluvione in Lunigiana?».

ore: 16:28 | 

comments powered by Disqus