ore:  12:57 | Vento, codice giallo in Toscana fino a domani 26 febbraio

ore:  13:23 | Codice giallo per ghiaccio e neve fino a martedì 11 gennaio

ore:  16:34 | Allerta meteo, lunedì 10 gennaio codice giallo per neve e vento

ore:  13:45 | AGGIORNAMENTO – allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, attualmente in corso fino alle ore 22:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

ore:  12:48 | Allerta Gialla per Rischio idrogeologico idraulico reticolo minore e temporali forti, a partire dalle ore 10:00 fino alle ore 18:00 di Mercoledì 05 Gennaio 2022.

sabato, 22 ottobre, 2011

http://www.antenna3.tv/2011/10/22/economia-imprese-e-popolazione-confartigianato-chiede-uno-scatto-d%e2%80%99orgoglio-al-paese-ed-elenca-le-riforme-necessarie-perche%e2%80%99-si-ritrovi-lavoro-e-fiducia/

Mediavideo Antenna3

ECONOMIA, IMPRESE E POPOLAZIONE: CONFARTIGIANATO CHIEDE UNO SCATTO D’ORGOGLIO AL PAESE ED ELENCA LE RIFORME NECESSARIE PERCHE’ SI RITROVI LAVORO E FIDUCIA

di  Redazione web

Economia, imprese, popolazione: Confartigianato fotografa la situazione di un’Italia che da troppo tempo non cresce, in cui i giovani vedono ridursi opportunità e speranze e dove le imprese perdono competitività. “In gioco c’è molto di più della credibilità del Governo e della politica”, afferma una nota, che chiede al paese uno scatto d’orgoglio. Secondo Confartigianato occorre un profondo cambiamento e gli strumenti da cui partire sono le forze del lavoro e dell’impresa, il risparmio delle famiglie, ed il successo dell’export italiano sui mercati mondiali, che ha resistito anche in questi anni difficili. Confartigianato annuncia che il rilancio della la crescita passa attraverso questi punti: riforma delle pensioni, riforma fiscale, cessioni del patrimonio pubblico con una razionalizzazione della spesa pubblica, liberalizzazioni e semplificazioni, infrastrutture e scelte energetiche, appalti pubblici di gestione e manutenzione del patrimonio a misura della piccola impresa ed a “km. zero”, creazione di speciali fondi di garanzia per accesso al credito da parte delle imprese. Nello specifico, gli imprenditori di Confartigianato Imprese di Massa Carrara sono stanchi della mancata sburocratizzazione;delle difficoltà di accesso al credito;della difficoltà a garantire il lavoro ai propri dipendenti;di non intravedere più nell’azienda di famiglia un futuro per i propri figli;di esser pagati in ritardo dalle Pubbliche amministrazioni, della mancanza di provvedimenti per lo sviluppo delle micro/piccole/medie imprese,o di agevolazioni per la nascita di nuova imprenditoria che punti sui giovani. Insomma, per Confartigianato è l’ora di attivare idonei strumenti per creare lavoro, a partire dalle riforme.

ore: 19:52 | 

comments powered by Disqus