Probabilmente di origine dolosa anche l’incendio che si è sviluppato nel comune di Tresana in località Catizzola. L’allarme è stato ieri lanciato nella tarda mattinata; sul posto è intervenuto il personale della Comunità Montana della Lunigiana, dei Vigili del fuoco e del Corpo forestale dello Stato, che hanno provveduto a garantire la sicurezza dell’area e svolgere le operazioni di spegnimento. Si è reso necessario anche l’impiego dell’elicottero antincendio della Regione Toscana. Sono in corso le indagini da parte del personale dei Comandi Stazione di Pontremoli e di Fivizzano del Corpo Forestale dello Stato per individuare i responsabili.